NOTIZIE ORGANIZZAZIONE INTERCOMUNIONI REGOLE DA OSSERVARE MEDITAZIONI PRIMATE
NOTIZIE
ORGANIZZAZIONE
INTERCOMUNIONI
REGOLE DA OSSERVARE
MEDITAZIONI PRIMATE
CAVALIERATO
FOTO
ACCADEMIA SAN CIRILLO
SAN GIOVANNI MARIA SCOLARICI E PREGHIERE
 Se avete feedback su come possiamo rendere il nostro sito più consono per favore contattaci e ci piacerebbe sent 
A.D. 2018










Luglio

       
                                         https://admin5345.wixsite.com/holyapostles                       

         Ecco la  pagina del nostro Esarcato dell'Australia . La pace del Signore sia con voi !              









                                                 IMPORTANTE  CHIARIFICAZIONE !


Sono veramente costretto a chiarire quanto segue:


 Il Dott. Alessandro Meluzzi  da due anni si è autroproclamate Primate della Chiesa Ortodossa Italiana,quando risulta evidente che l'unico Primate della Chiesa Ortodossa d'Italia è Sua Beatitudine Basilio I,unico e legittimo Successore di Mons. Antonio De Rosso,si può dimostrare con documenti alla mano !

Questo scrivo per correttezza e chiarezza.

Il Signore benedica tutti ! 


                                                                                                  + Basilio I
                                                                    Metropolita Primate della Chiesa Ortodossa  d'Italia

                                                                Il Santo Sinodo ed il Consiglio Ecclesiale Metropolitano

25-07-2018












       Riduzione allo stato laicale di P. Eduardo Schettino e dell'Ipodiacono Antonio Luongo


Si comunica che con Decreto n.310 di Sua Beatitudine Basilio I Metropolita Primate della Chiesa Ortodossa d'Italia, P. Eduardo Schettino è stato ridotto allo stato laicale insieme all'Ipodiacono Antonio Luongo il 15-05-2018.Le cause di tale decisione del Primate sono state trasmesse agli interessati con raccomandata il 30-05-2018.Pertanto essi non appartengono più alla  Chiesa Ortodossa d'Italia.

 13-07-2018                                                    

                                                               Il Santo Sinodo ed il consiglio Ecclesiale Metropolitano











Giugno 

                                        PREGHIERA A   SAN MICHELE ARCANGELO

Chi recita questa preghiera per  tutta la sua vita ,ogni giorno,sarà lontano dalle tentazioni del diavolo,dal mondo materiale ed alla fine della sua vita sulla terra la sua anima non andrà all'inferno.
                                                                                                                                                                 

Signore Nostro ,Dio Grande Re e senza inizio,manda,Signore,il tuo Arcangelo Michele per l'aiuto del tuo servo/a.............. per allontanare da me tutti i miei nemici,visibili ed invisibili.O San Michele Arcangelo,grande,che schiacci i diavoli,debella tutti coloro che sono contro di me e schiacciali come la polvere sulla terra.O meraviglioso e Santo Michele,grande Arcangelo,che hai sei ali,il primo principe e conduttiero delle celesti potestò incorporee,il custode delle cose, aiutami nelle mie necessità,nelle angustie,nelle afflizioni,nei pericoli e difendimi da tutte le tentazioni del diavolo,quando sentirai il tuo servo/a.............. pregando e chiamando il tuo santo nome.Aiutami ad ascolta la mia preghiera.O grande arcangelo Michele sconfiggi tutti quelli che lottano contro di me con il potere della Santa Croce di Nostro Signore,con le preghiere della Santa Genitrice di Dio,degli Angeli e Santi Apostoli.E con le preghiere di San Nicola di Myra,del santo e glorioso Profeta Elia,dei santi grandi martiri Demetrio,Giorgio,Teodoro,Tiron(il nuovo Giovanni)dei grandi Santi Nichita,Eustratie,Mercurio,Cristoforo e dei nostri santi Padri,grandi Gerarchi e Dottori ecumenici e di tutti i Santi,monaci e monache e delle celesti Potestà incorporee.Amin.O grande Arcangelo Michele,aiutami peccatore e tuo servo/a e difendimi dal  terremoto,dal  diluvio,dalla spada,da una morte senza riguardi,dagli inganni del nemico e da tutto il male che viene contro di me e liberami dalle mani del mio nemico.O grande Michele,aiutami per sempre,ora e sempre e nei secoli dei secoli.Amin.Mia speranza è il Padre,mio rifugio è il Figlio,mia protezione è lo Spirito Santo,Trinità Santa. Gloria a te !

12-06-2018
                                                                                              + Basilio I
                                                               Metropolita Primate della Chiesa Ortodossa d'Italia

                                                   










                                                        LETTERA APOSTOLICA 

       
         Al Veneratissimo Clero ed a tutto il Popolo Santo di Dio Salute e Apostolica Benedizione


Dopo aver a lungo pregato,riflettuto ed aver chiesto consigli a Chierici e laici della Nostra Santa Chiesa Ortodossa d'Italia,stabiliamo di istituire :

LA SOLENNITA' LITURGICA DEL SANTISSIMO CORPO E SANGUE DI NOSTRO SIGNORE GESU' CRISTO 

Sappiamo che l'Eucarestia è il centro ed il fulcro di tutta quanta la nostra vita cristiana.Il Vescovo Successore degli Apostoli è colui che celebra la Divina Liturgia Pontificale,nella quale,dopo aver invocato per ben tre volte la discesa dello Spirito Santo sui Doni,avviene il Miracolo dei miracoli,il pane Corpo di Cristo,il vino Sangue di Cristo,il Vescovo,non potendo essere ovunque,demanda ai Presbiteri il compito di celebrare la Divina Liturgia,per questo,come bens sappiamo,il Sacerdote deve essere in piena comunione con il proprio Vescovo.Sappiamo che le Chiese orientali non portano in processione il Santissimo Sacramento,ma la processione delle processioni è portare per le strade Nostro Signore,è lodevole fare le processioni con le icone di Nostro Signore,della Madonna,degli Angeli e dei Santi,a cui,sia la nostra Chiesa come la Chiesa Romana offre il culto di dulia (alla Madonna iperdulia: super-venerazione)venerazione.Solo a Nostro Signore offriamo il  culto di latria o adorazione e se finora questa bella e grande solennità è della Chiesa Cattolica Romana,perchè non farla anche nostra?Qualcuno del Clero e del Popolo ortodosso ci farà delle critiche e le accettiamo volentieri,ma non c'è nulla di male fare nostra questa ricchezza della Chiesa Romana.Allora con decreto istituiamo tale Solennità da celebrarsi ogni anno dopo Pentecosta,cioè la domenica seguente nella quale si commemorano i Santi Padri del  concilio di Nicea.A NostrO Signore Gesu' Cristo sempre gloria ed onore !

 
 Il Cancellirere                                                                           + Basilio I

 Dott. Lelio Antonio                                   Metropolita Primate della Chiesa Ortodossa d'Italia

Dalla nostra Cella 
Metropolitana Primaziale 
Vigna di Valle (RM)
3 Giugno 2018
Festa di tutti i Santi  



















Maggio



 Il 19 Maggio 2018 nella Chiesa delle Benedettine Cassinesi a Chieri (TO) il Maresciallo dei Carabinieri  Giovanni C. è stato consacrato Presbitero durante la Divina Liturgia Pontificale da Sua Beatitudine Basilio I . Il Signore Iddio custodisca,protegga,illumini e benedica il medesimo per un fecondo apostolato nella Vigna del Signore.
                                                                                                               
                                                                                                     + Basilio I
                                                                       Metropolita Primate della Chiesa Ortodossa d'Italia



                                                             Durante la celebrazione



                                                                      
Site Map